X4

§

L’uomo triste
cammina nella strada,
guardando neon
e mummie,
e per  l’intero viaggio,
si arrangerà  a capirsi.
Perché sei triste,
uomo triste?
Forse hai toccato
l’anima delle cose,
e non ti è andata bene.
No no,le foglie cadono lo stesso,
e le nuvole nascondono
spesso il cielo.
Mangeremo assieme
alla vecchia locanda,
che è casa mia,
scaldandoci vicino alla TV.

Comments are closed.