Poesie sulla vita

Vita
Dov’ ero ? In un posto,
dove tutto si ama,…

Io non ho il peso della vita
O bambino, con le lacrime spezzate,
perché non piangi più nel dolore? Hai visto i soldi o il cuore?
Io me ne rammento, e allo stesso tempo mi rammarico…

Domani e dopo
La vita seguire
tanti significati
apprenderne poi altri…

X25
Mi hai ingannato spettro di vetro,
come te tanti altri, come me tanti altri,
non sai aspettare, non hai pazienza,
la vita è pazienza…

X17
…Ora sono qui, chiesa sconsacrata,
a maledire le mie virtù
di vita sventurata.

Altre sulla vita >

———————————–

RACCONTI

Padova
…Sono sdraiato nel mio letto a pensare ai miei ricordi, e alla mia vita. Fuori dalla porta non c’ è una coda di amici ad attendermi, non c’ è lei, non c’ è una ragazza…

Il Paese
…Negli occhi di quei vecchi vedevo una semplice filosofia: cerchi compagnia, e trovi un bar; e stai lì, reietto, per tutta la vita. E lo stesso valeva per quei “signori” che credevano di mostrare palle d’acciaio:…

La scuola stregata
…Penso che quell’attimo che abbiamo, che, insomma, ci è stato concesso, si debba apprezzare appieno sempre, perché la vita e la morte sono un attimo, e bisogna ridere ed essere felici, se si può, quando si è in vita, e lasciare la tristezza alla morte…

Esperienze estreme
…sentivo ancora il corpo intorpidito da quel sonno artificiale che mi aveva scosso e terrorizzato nel più profondo dell’animo, lasciandomi l’orrenda sensazione di risveglio da un incubo.
Mi alzai e cercai casa mia; mi alzai, e ritornai in vita.

Comments are closed.