Poesie sulle illusioni

Scappare
…Rasserenate illusioni, vita puttana,
graffi del gatto, non ho una soffitta…

Divina
…del “voi” giusto, del “lei” strozzato
del vecchio gioco dell’illusione, delle trappole del credo, del non so dove andare…

————————————-

RACCONTI

La villa comunale
…erano singolari i tizi che potevi incontrare là dentro: era come se si nascondessero dalla città. Lì, al riparo da tutto e da tutti, tra alberi ed illusioni…

La mia solitudine
…Arrivavo dal paese in motorino, a volte ancora annebbiato dallo sballo precedente, e la casa mi appariva come un sogno: aprivo il cancello, e il gioco aveva inizio. Lì, in casa, ero solo; solo, nel mio mondo di illusione…

Comments are closed.