Perchè

§

A volte sento le lacrime del mondo
e mi accorgo della bellezza che esso genera
ogni giorno…

Le grandi tristezze delle volte si affievoliscono
diventi forte per un sentimento che sai di possedere
questo fa la differenza,

le giornate si riempiono con un grande silenzio
un silenzio pieno del sentire che hai
e molte cose diventano importanti,

non c’è bisogno che lo siano dvvero
ti lasci andare anche se la morte grida aspra il suo tributo
sono brevi momenti che devastano i pensieri tristi,

e non c’è niente che ti possa fermare
come l’onda di un mare impetuoso
forse come l’oceano…

la vita in fondo è anche così
grandi e perplessi significati
non è il tutto,

eppure è qualcosa che cresce dentro te
qualcosa di bellissimo e incredibile
non sapevo che sarebbe successo eppure accade…

intensi atttimi di speranza
come un grido,
come uno strappo
come un “oggi io vivrò!”

e il resto non ha tanta importanza
è l’amore
è la vita

è tutto quello che la vera bellezza insegna…

È il perché delle foglie.

Comments are closed.