Povertà

Ti piace quando io muoio, o quando le venature rosse si addensano sul mio viso mentre scendi le scale dell’altare che non è di mia competenza, quando crepo per colpa di nessuno, e quando sono straniero in terra straniera vicino al genio che dice dice e muore in che carrozza vorresti salire, in fondo si […]

Leggi Povertà

Piuma

Il sole, fuori passanti che vanno altrove senza un lamento la strada si mostra dritta, lunga come un grido oltre ogni significato, qui la gente muore per l’indifferenza, ed è lontana dal cuore senza un significato di precisa lettura veloci come topi signorili oltre le pellicce, oltre le villette , oltre il danaro, perché tutto […]

Leggi Piuma

La scimmia dietro agli alberi

Vedo bandiere strappate, corpi mutilati nei tuoi riccioli Di infante Vedo fucili e violenza, forza Italia, ma quel corpo putrefatto non parla Non li vedo… Vedo i tuoi seni che nutrono i bambini, loro sono tutti uguali È da grandi che assaporeranno il luccicare di armi e di lame Si può imporre forza alla propria […]

Leggi La scimmia dietro agli alberi

Nella notte

Stasera girano segreti assassini nelle strade del dormiente morire è una scelta a buon prezzo quando cammino per strada sento il raschiare dei coltelli sotto i miei piedi, il sussurro delle vergini è indistinto in mezzo al baccano lì, nei locali, cerco di tenermi lontano da quei posti non vorrei stramazzare per aver mangiato un […]

Leggi Nella notte

Perdendo una convinzione per la felicità

Parlare al cuore è difficile, perdendo i pensieri non c’è più bisogno di parlare, ma è come innescare un perchè nella gente che ti circonda, e resti solo; profondo è il gioco di seduzione, sofferenza e disperazione che rivelano, il cuor separo i miei pensieri, che in realtà sono una tua domanda: separo il mio […]

Leggi Perdendo una convinzione per la felicità

Cucciolo

La solitudine  ha i suoi tremori da spendere segrete collisioni sono solo l’inizio un qualche tempo lo desidererei per dire che esisto la strada si snoda, diventa scura o chiara a seconda di come sei, era fuliginosa quando ero bambino

Leggi Cucciolo

La legge delle lacrime

Fiori di madri dallo stelo esile campioni assoluti e caduti in reti sottili miraggi visivi e altro ancora che fa parte del campo incolto dei sentimenti io li ho conosciuti ma non li ho conosciuti, giochi inversi fatti di variopinte luci blu marionette rosse e nere e una caduta per dire addìo a tutto

Leggi La legge delle lacrime

I venti dell’oceano

Esco per fissare i ricordi, nelle stanze segrete del mio cervello vorrei trasformare le mie emozioni in verità, comunque tutto si cambia in qualcosa da registrare, l’ombra di un soldato è immensa e taglia di netto il mio passato in fondo qualcosa esploderà di per certo… sugli uccelli che volano è scritto il nome e […]

Leggi I venti dell’oceano

Il volo degli aironi

Stanotte cerco il conforto della pioggia vicino a queste finestre nulla è lontano, nulla è vicino tempo fa andavo in giro di notte a cercare coltellate da balordi inviperiti come mi sentivo vivo in quei giorni residui del codice segreto dei samurai o del vento che tormenta la fiamma cadono finestre dal cielo e con […]

Leggi Il volo degli aironi

Il domani

Ti lasci andare allo sconforto dopo una battaglia infinita giaci esanime insieme ai tuoi sogni di amore e lealtà cavalli predatori marciano sul tuo corpo…e dopo… Le vecchie ferite si cicatrizzano come parole mai dette o frasi che non sei mai riuscito a scrivere, sei in balia dello sconforto gioco di morte o paura o […]

Leggi Il domani

Precedenti
Successive